Warning: Memcache::addserver() expects parameter 2 to be long, string given in /home/mifa1614/public_html/libraries/joomla/cache/storage/memcache.php on line 84
Liturgia Sett. 15 Giorno 98

Almanacco

Che tempo fa ?

Lunedì, 12 Novembre 2018 - If your browser doesn't automatically go there within a few seconds, you may want to go to Evangelizo Reader manually. If your browser doesn't automatically go there within a few seconds, you may want to go to Evangelizo Reader manually.
Home Tutte le Liturgie Liturgia Sett. 15 Giorno 98

Liturgia Sett. 15 Giorno 98

Se non mi accorgo di vivere in una realtà completamente distorta, tanto dal punto di vista delle ragioni quanto da quello valoriale, finirò per pensare che questa realtà completamente falsata è l'unica realtà vera..

Lorenzo Biagi

Liturgia del Giorno

Giovedì fra l'Ottava di Pasqua
B. Celestina Faron, suora e martire (1913-1944),  B. Antonio Pavoni, sacerdote O.P. e martire (1325-1374)

Tutte le Liturgie


Prima Lettura

Atti degli Apostoli 3,11-26.

In quei giorni, mentre lo storpio guarito teneva Pietro e Giovanni, tutto il popolo fuor di sé per lo stupore accorse verso di loro al portico detto di Salomone. Vedendo ciò, Pietro disse al popolo: "Uomini d'Israele, perché vi meravigliate di questo e continuate a fissarci come se per nostro potere e nostra pietà avessimo fatto camminare quest'uomo? Il Dio di Abramo, di Isacco e di Giacobbe, il Dio dei nostri padri ha glorificato il suo servo Gesù, che voi avete consegnato e rinnegato di fronte a Pilato, mentre egli aveva deciso di liberarlo; voi invece avete rinnegato il Santo e il Giusto, avete chiesto che vi fosse graziato un assassino e avete ucciso l'autore della vita. Ma Dio l'ha risuscitato dai morti e di questo noi siamo testimoni. Proprio per la fede riposta in lui il nome di Gesù ha dato vigore a quest'uomo che voi vedete e conoscete; la fede in lui ha dato a quest'uomo la perfetta guarigione alla presenza di tutti voi. Ora, fratelli, io so che voi avete agito per ignoranza, così come i vostri capi; Dio però ha adempiuto così ciò che aveva annunziato per bocca di tutti i profeti, che cioè il suo Cristo sarebbe morto. Pentitevi dunque e cambiate vita, perché siano cancellati i vostri peccati e così possano giungere i tempi della consolazione da parte del Signore ed egli mandi quello che vi aveva destinato come Messia, cioè Gesù. Egli dev'esser accolto in cielo fino ai tempi della restaurazione di tutte le cose, come ha detto Dio fin dall'antichità, per bocca dei suoi santi profeti. Mosè infatti disse: Il Signore vostro Dio vi farà sorgere un profeta come me in mezzo ai vostri fratelli; voi lo ascolterete in tutto quello che egli vi dirà. E chiunque non ascolterà quel profeta, sarà estirpato di mezzo al popolo. Tutti i profeti, a cominciare da Samuele e da quanti parlarono in seguito, annunziarono questi giorni. Voi siete i figli dei profeti e dell'alleanza che Dio stabilì con i vostri padri, quando disse ad Abramo: Nella tua discendenza saranno benedette tutte le famiglie della terra. Dio, dopo aver risuscitato il suo servo, l'ha mandato prima di tutto a voi per portarvi la benedizione e perché ciascuno si converta dalle sue iniquità".

Salmi

Salmi 8,2a.5.6-7.8-9.

O Signore, nostro Dio, quanto è grande il tuo nome su tutta la terra:Che cosa è l'uomo perché te ne ricordi e il figlio dell'uomo perché te ne curi? Eppure l'hai fatto poco meno degli angeli, di gloria e di onore lo hai coronato: gli hai dato potere sulle opere delle tue mani, tutto hai posto sotto i suoi piedi. Gli hai sottoposto i greggi e gli armenti, tutte le bestie della campagna; gli uccelli del cielo e i pesci del mare, che percorrono le vie del mare.

Seconda Lettura

Non prevista per la giornata odierna

Vangelo

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 24,35-48.

Commento alle letture

« Guardate le mie mani e i miei piedi : sono proprio io ! Toccatemi »    

    LÂ’evangelista Matteo scrive che Cristo prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni, salì sul monte e fu trasfigurato davanti a loro: il suo volto diventò splendente come il sole e le sue vesti candide come neve, tanto che essi, non potendo sostenere la visione, caddero con la faccia a terra (Mt 17,1s). Per conformarsi completamente al disegno divino, nostro Signore Gesù, nel Cenacolo, appariva ancora sotto lÂ’aspetto che aveva in precedenza e non secondo la gloria  dovuta e conveniente al Tempio del suo corpo trasfigurato. Non voleva che la fede nella risurrezione fosse rivolta a un corpo diverso da quello ricevuto dalla Vergine Maria, nel quale era morto crocifisso secondo le Scritture. La morte infatti aveva potere solo sulla carne, da cui sarebbe stata espulsa. Se non è risorto proprio il suo corpo morto, che morte è stata vinta? Â… Non poteva essere né solo unÂ’anima, né un angelo e neppure solo il Verbo di DioÂ…                              Il fatto che il Signore sia entrato a porte chiuse è una prova per chiunque della sua risurrezione. Saluta i discepoli dicendo: « Pace a voi » per indicare di essere lui stesso la pace. Infatti coloro che gli sono vicini, ricevono pace e serenità di spirito. Questo Paolo desiderava per i suoi fedeli quando diceva: « La pace di Dio, che sorpassa ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Gesù Cristo » (Fil 4,7).    

San Cirillo d'Alessandria (380-444), vescovo e dottore della Chiesa     - Commento al vangelo di Giovanni, 12 ; PG 74, 704-705    

Tutte le Liturgie

Registrati e effettua il login al sito; in caso contrario non puoi rilasciare commenti.

Storico Articoli

Powered by mod LCA

Warning: mkdir() [function.mkdir]: Permission denied in /home/mifa1614/public_html/modules/mod_lca/cache.php on line 60

Warning: file_put_contents(/home/mifa1614/public_html/cache/mod_lca/9735018e1fea20d52f5c7af32767fb3f.xml) [function.file-put-contents]: failed to open stream: Permission denied in /home/mifa1614/public_html/modules/mod_lca/cache.php on line 61

Utenti On Line

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi113
mod_vvisit_counterIeri322
mod_vvisit_counterQuesta Settimana113
mod_vvisit_counterScorsa Settimna875
mod_vvisit_counterQuesto Mese1141
mod_vvisit_counterScorso Mese4405
mod_vvisit_counterComplessivo4394349

Abbiamo: 61 ospiti online
IP: 54.198.183.184
 , 
Oggi: Nov 12, 2018

Che ore sono ?